Di che cosa sorridi, sciagurato, canaglia?

Maga_27Ecco uno dei (pochi) vantaggi dei libri di carta rispetto agli ebook: puoi starci comodamente sopra senza sfondarli. Anche se vorrei vedere i filmati interni delle fabbriche in cui realizzano gli iPad
Aggiungo subito a scanso di equivoci: i volumi erano tutti incellofanati e la mossa da equilibrista era indispensabile per portare a compimento un po’ di sano spostismo.
NB: nessun animale è stato maltrattato durante le riprese.

#Argonautiche 27: Afrodite trova Eros che gioca a dadi con Ganimede e gli promette la palla di Zeus se farà innamorare Medea di Giasone.

Questa voce è stata pubblicata in magazzeno. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Di che cosa sorridi, sciagurato, canaglia?

  1. Olaf scrive:

    Scendi subito da lì!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *