Archivi autore: Saul

Le albicocche di Proust

Addentando un’albicocca a merenda mi ha colpito come un fulmine un ricordo sepolto negli strati più bassi della memoria. Mi sono ritrovato bambino, in colonia estiva o negli interminabili pomeriggi a casa o all’oratorio, quando giocavo con i noccioli delle … Continua a leggere

Pubblicato in Amarcord | Lascia un commento

(Quasi) tutte le mattine del mondo

Giornata intensa, ieri. Di quelle che rimangono nella memoria anche se non le racconti nel diario. Il caso (che non esiste) ha voluto che abbia scoperto solo all’ultimo il concerto Tous les matins du monde di Jordi Savall al Conservatorio … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Tempo di regali

Archiviate da tempo le feste, è tempo di riprendere Belpais. Prendendo nota, per esempio, di uno dei buoni propositi del 2018: leggere i libri che compro o mi regalano. Ecco quelli trovati sotto l’albero di Natale (in realtà un ramo…): … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

A cuor scontento

Sono andato a Canossa, letteralmente. E poi sono salito a Cerreto Alpi. È stato un sabato memorabile, seguito da una domenica piuttosto intensa (e piacevole). Lo scontro con la realtà, lunedì, è stato durissimo. Perché non riesco ad avvicinare – … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ritorno a casa

Mancavo da molti (troppi) anni. Nel frattempo Atene è cambiata profondamente, così come sono cambiato profondamente io. Eppure è rimasta la stessa città di quell’ormai lontano Ottantanove, l’anno del mio primo viaggio all’estero senza i genitori. E lo stesso vale … Continua a leggere

Pubblicato in viajes | Lascia un commento

La settimana inizia con la B

Sto cercando, faticosamente, di mettere un po’ d’ordine tra le mie cose e più in generale in tutta la mia vita. Ho solo l’imbarazzo della scelta su dove cominciare. Così inizio dalla B. Mi sto organizzando per rendere il lunedì … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

#Menomalecheègiovedì

È stato un giovedì particolarmente intenso lo scorso 15 giugno. Mi sono mosso, ho fatto cose, ho visto gente… Più o meno in questo ordine: ho pubblicato su ALIBI la recensione della performance Louvre I ho visto il docu-film su Michelangelo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Weekend a Londra

Ho trascorso un intenso weekend a Londra, con puntate più o meno fugaci sul campo di battaglia di El Alamein e nella cittadina universitaria di Oxford. Il tutto senza muovermi dal mio comodo divano Chester, se non per andare allo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Cambio di stagione

Parafrasando Mark Twain, questa primavera rischia di passare alla memoria come l’autunno più freddo e grigio. Ma forse qualcosa sta cambiando. Di certo c’è che ieri sera abbiamo visto, sdraiati in tre sul divano, l’ultimo episodio della serie 7 del … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Mercoledì ad arte

Mercoledì intenso, ieri. In sintesi: ho visto il film “Il giardino degli artisti” ho visitato la mostra di Kandinskij al Mudec ho fatto un giro alla Pinacoteca di Brera sono stato alla presentazione de “Il mistero Arnolfini” di Jean-Philippe Postel … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento